Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la proposta di legge che istituisce la Giornata regionale della Donazione e del Trapianto di organi e tessuti, per la sensibilizzazione e la diffusione della cultura e della donazione di sangue e di organi.
Un appuntamento annuale dedicato a un tema di civiltà e sensibilità a cui i sardi hanno sempre risposto con grande generosità.

“La data scelta per la celebrazione è il 24 febbraio, in ricordo della tragedia avvenuta nel 2004 quando l’equipe di cardiochirurgia del Brotzu, formata da Alessandro Ricchi, Antonio Carta e Gianmarco Pinna perse la vita in un incidente aereo sui monti di Sinnai trasportando un cuore destinato proprio ad un trapianto salvavita a Cagliari” – dichiara il presidente del Consiglio regionale Michele Pais.

In agenda dal 30/11/2022 al 30/11/2022