Alla data del 12 settembre 2022 è avviata la procedura per l’elezione dei delegati delle regioni, delle province autonome e dell’estero. Possono candidarsi alle elezioni tutti gli operatori volontari in servizio alla data di indizione (12 settembre 2022). La partecipazione è possibile tramite la piattaforma online EVOL (Elezioni volontari online) raggiungibile da https://evol.serviziocivile.it o dal sito https://politichegiovanili.gov.it, dove è presente un’intera sezione dedicata e denominata “Elezioni”. L’accesso alla piattaforma avviene utilizzando le credenziali SPID – sistema pubblico di identificazione digitale oppure le credenziali di accesso, secondo la modalità ordinariamente utilizzata per collegarsi all’area riservata volontari.

Le candidature possono essere presentate a partire dal 28 settembre 2022 e fino alle ore 15:00 del 3 novembre 2022.

Contestualmente alla candidatura deve essere presentato il programma elettorale.

Dal 4 novembre sarà, quindi, possibile consultare su questo sito l’elenco dei candidati a delegato. Dopo il periodo di campagna elettorale, il 12 dicembre 2022 si apriranno le elezioni in modalità on-line e sarà possibile votare fino alle ore 15:00 del 16 dicembre 2022. I delegati eletti potranno poi candidarsi per i ruoli di rappresentante regionale e rappresentate nazionale.

L’intera procedura, che terminerà a febbraio 2023, porterà all’elezione dei due nuovi rappresentanti nazionali per le macroaree centro ed estero che saranno nominati componenti della Consulta Nazionale per il Servizio Civile universale.

La rappresentanza degli operatori volontari del servizio civile universale è stata istituita dall’art. 9 del decreto legislativo 6 marzo 2020, n. 40.

https://www.politichegiovanili.gov.it/comunicazione/news/2022/9/indizione-elezioni-2022/

In agenda dal 03/11/2022 al 03/11/2022